Le emozioni spiegate a mia figlia

Quella di ieri era una di quelle giornate che vorresti finissero prima ancora di cominciare. Conclusa con un finto campionato di tuffi dal e sul divano di Lisoski (mia figlia) nei panni di Tania Cagnotto.  Ovviamente vincitrice unica e indiscussa.

Prima di dormire Lisoski mi chiede di leggerle un libro, I colori delle emozioni. In pratica un libro che insegna ai più piccoli a riconoscere i propri stati d’animo (allegria, paura, rabbia, calma e tristezza) associandoli a dei colori e a dei mostriciattoli colorati.

Presa dall’entusiasmo le chiedo:

come ti senti?

-Allegra!

-Sei stata triste oggi?

-No, non credo mammina (sì sì, proprio così: “mammina”).

-E arrabbiata? no.

–Sei stata sempre allegra insomma, come un vero cuor contento….

-si, e anche calma quando la maestra mi ha detto di fare una cosa.

Incasso il colpo. Ero pronta a farle uno spiegone soporifero sulle emozioni, su come riconoscerle, su come gestirle, ma mi ha azzittito.

I colori delle emozioni.JPG

-E quella volta che Paride ti ha rubato il telefono bianco?

-Sì sono stata arrabbiata, ma poi sono tornata allegra. L’unica emozione che provo a volte è il timidismo, ma nel libro tanto non c’è.

Il ragionamento, ammettiamolo, fila. Però ammazza ogni barlume di dialogo. Se invece le vostre figlie o i vostri figli o alunni o nipoti sono più discorsivi, vi consiglio di leggerlo, questo libro.E’ un testo simpatico e aiuta a riconoscere i propri stati d’animo, a discernerli e così a controllarsi. Insomma a capirsi di più. Cosa che – converrete con me – anche per gli adulti non è sempre facilissimo.  Io ora ad esempio sono calma/triste/unpo’arrabbiata/ma anche allegra. Praticamente psyco (potenzialmente killer).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...